Senza categoria

Contributo Economico agli oratori: ecco come richiederlo !

Dopo qualche anno di “assenza”, torna nell’anno oratoriano 2018/2019 la possibilità di avere un piccolo aiuto economico a sostegno delle attività proposte in oratorio !
Grazie infatti ad una quota dell’8xmille alla Chiesa Cattolica assegnata dall’Arcidiocesi di Fermo al Coordinamento Oratori Fermani (COF) come segno di fiducia e sostegno concreto nei confronti del lavoro svolto “sul campo” dai numerosi oratori presenti nel territorio diocesano e dal coordinamento stesso, nell’anno pastorale 2018/2019 ogni oratorio facente parte del coordinamento avrà la possibilità di richiedere un contributo economico presentando uno o più progetti al COF.

La data entro la quale presentare il progetto è sabato 27 ottobre 2018.

La scheda da compilare per presentare il progetto si può scaricare
– in PDF cliccando su Scheda Progetto 2018
– in WORD cliccando su Scheda Progetto 2018

Ulteriori informazioni sull’8xmille all’indirizzo www.8xmille.it

Share

Cena all’oratorio don Bosco di Montecosaro Scalo!


Dopo il successo registrato grazie al gruppo di carnevale sui DIECI COMANDAMENTI realizzato dall’oratorio don Bosco di Montecosaro Scalo, gli stessi organizzano una interessante ed invitante cena  il prossimo sabato 24 giugno (ore 20.00) per ritrovarsi insieme e festeggiare, divertirsi passando insieme una bella serata e allo stesso tempo rafforzare relazioni ed amicizie!

L’oratorio è anche tutto questo: progetti, fatica, attività, soddisfazioni e festeggiamenti ! Due le proposte di menù: moccolotti co l’oca, maialino, insalata, acqua e vino oppure penne, cotoletta, patatine fritte, acqua e vino. Info e prenotazioni: Daniele (328.0352191), Arianna (340.7632558), Matteo (329.1685178).

Share

Il 1° Maggio è al Ricreatorio San Carlo ! NEWS

Anche nel 2017 il 1° Maggio è… al Ricreatorio San Carlo! Torna come ogni anno l’immancabile appuntamento al ricreatorio storico della città, che ospiterà per un intero pomeriggio numerose proposte! “L’obiettivo è chiaro – dice don Michele Rogante, direttore del ricreatorio – ritrovarsi e passare insieme un bel momento di aggregazione e serenità! Il San Carlo è stato questo da sempre: un luogo per giovani (e non solo) dove star bene, fare comunità, divertirsi in amicizia!”. Si inizia alle ore 12.00 con la messa all’aperto; alle ore 12.30 aprirà lo stand gastronomico (curato dalla contrada San Martino); in contemporanea si darà il via al mercatino “Te lo regalo se lo vieni a prendere… al San Carlo”, una interessante proposta per donare oggetti in buono stato che non usiamo più ma soprattutto per trovare occasioni che magari cerchiamo da tempo (tutti possono partecipare: info e prenotazioni al n. 331.4085670); per tutta la giornata sarà possibile partecipare al concorso fotografico “W la gioia”, con foto da scattare e pubblicare in tempo reale su FB a caccia di “mi piace” e così vincere dei premi! Nel pomeriggio saranno anche attivi i gonfiabili (alti fino a 6 mt!),  l’angolo giochi con biliardino e tavolo da ping pong, i tornei di briscola e burraco, momenti di animazione con l’associazione LUDIC di Alicia Barauskas e con Francesca Rutili (animatrice in servizio civile al San Carlo); l’angolo trucca bimbi e facepainting per adulti. Alle ore 18.00 sarà la volta de “Le Trame di Rino in concerto”. “Insomma, di motivi per venire a fare festa con noi ci sono – conclude don Michele – Lo staff organizzativo è pronto. Colgo l’occasione per ringraziare quanti hanno lavorato per mettere su questa festa: da Giuseppe Lupoli (operatore al San Carlo), a Francesco Ciucani e Francesca Rutili (operatori del Servizio Civile Caritas/progetto oratori), passando per la contrada San Martino e tutti i volontari che il 1° saranno presenti a dare una mano!”. Il pomeriggio si concluderà con le pennette all’arrabbiata gratis per tutti alle ore 19.30. Ingresso libero. Maggiori informazioni: pagina FB “Ricreatorio San Carlo”; evento FB “Il primo maggio è al Ricreatorio San Carlo”; www.oratorifermani.it/ricreatorio-san-carlo. Non mancate !

Share